Ricette del Convento: carne alla pizzaiola

Don Salvatore, cuoco e monaco del monastero di San Martino delle Scale a Monreale, in Sicilia è diventato famoso in televisione per le sue ricette che vengono trasmesse nel programma “Ricette del Convento” in onda su Food Network, canale 33 del digitale terrestre. Oggi ci spiega come preparare un piatto della tradizione antica siciliana poi diventata famosa in tutta Italia, la carne alla pizzaiola.

La ricetta

La carne alla pizzaiola è un secondo piatto tipico dell'antica tradizione siciliana diventato poi famoso in tutta Italia. E' una pietanza semplicissima da preparare ma dal gusto unico, che anche i meno bravi ai fornelli possono tranquillamente cucinare.

Tempo di cottura:30 minuti
Tempo di preparazione:10 minuti
Tempo totale:40 minuti
Categoria:secondo piatto
Tipo di cucina:siciliana
Yield:4
Metodo di cottura:rosolare
Preparazione
1. Battere le fettine di carne, in modo da assottigliarle e renderle più tenere.

2. In un tegame, scaldare un generoso filo d’olio e mettere a rosolare un primo strato di carne con sale e pepe.

3. Distribuire sulla carne, da subito, pomodoro pelato tritato al coltello, fettine di patate crude, cipolla cruda affettata e origano secco, sale e pepe.

4. Continuare sovrapponendo carne e condimenti, l’uno sull’altro.

5. Terminati gli ingredienti, aggiungere un po’ d’acqua e lasciare cuocere, con coperchio, per circa 30 minuti (aggiungere, se occorre, un po’ d’acqua).
Ingredienti
* 1 kg fettine di vitello,
* 5 pomodori pelati,
* 5 patate,
* 2 cipolle,
* origano,
* olio,
* sale
* pepe

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento