Fatto in casa per voi: brutti ma buoni

Fatto in casa per voi è un programma condotto da Benedetta Rossi, che va in onda su Food Network al canale 33 del digitale terrestre. La cuoca che ama preparare ricette gustose e soprattutto facili per tutti, oggi ci spiega come preparare dei biscottini della tradizione piemontese dal nome particolare, i brutti ma buoni.

La ricetta

I brutti ma buoni sono dei biscottini della tradizione piemontesi non bellissimi alla vista ma squisiti al palato. Questi biscotti sono senza lievito, latte e burro (quindi senza lattosio), e senza glutine perché privi di farina.

Tempo di cottura:35 minuti
Tempo di preparazione:10 minuti
Tempo totale:45 minuti
Categoria:dolce
Tipo di cucina:piemontese
Yield:6
Metodo di cottura:al forno
Preparazione
1. Prendere due uova a temperatura ambiente e separare gli albumi dai tuorli. I tuorli non servono per questa ricetta.

2. Agli albumi aggiungere un pizzico di sale e montare a neve ferma con uno sbattitore elettrico.

3. Quindi, aggiungere lo zucchero un po’ alla volta continuando a frullare.

4. Incorporare la granella di nocciole poco per volta e mescolare delicatamente con un cucchiaio.

5. Versare il composto in un pentolino e portarlo sul fuoco a fiamma bassa.

6. Lasciare cuocere circa per circa 12 minuti senza smettere di mescolare. Piano piano il composto diventerà più scuro.

7. Preparare una teglia con la carta forno e dare forma ai biscotti aiutandosi con il cucchiaio.

8. Si avranno delle palline irregolari, ma è proprio questa la forma dei brutti ma buoni! Anche se non bisogna essere precisi, cercare comunque di farli più o meno tutti della stessa dimensione.

9. Infornare a 150 °C per 20 minuti. Una volta pronti saranno ben dorati e leggermente spaccati in superficie.

10. Sistemarli in un bel cestino e lasciare raffreddare.
Ingredienti
* 2 albumi
* sale fino q.b.
* 150 g zucchero
* 150 g granella di nocciole

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento