A tavola con Csaba: pudding al vapore

Csaba dalla Zorza è diventato un personaggio molto noto in televisione per i suoi programma “A tavola con Csaba” e “Cucina Economica” in onda su Food Network, sul canale 33 del digitale terrestre. Le sue ricette sono molto apprezzate dai telespettatori. Oggi è impegnata in “A tavola con Csaba” e spiega come preparare un gustoso dolce, il pudding al vapore.

La ricetta

Il pudding al vapore è morbido, delicatamente speziato, setoso al palato e perfetto accompagnato da uno sciroppo caramellato al liquore, oppure da una cucchiaiata di panna montata.

Tempo di cottura:120 minuti
Tempo di preparazione:15 minuti
Tempo totale:135 minuti
Categoria:dolce
Tipo di cucina:inglese
Yield:4
Metodo di cottura:forno al vapore
Preparazione
1. Preparare lo stampo imburrandolo e rivestendolo con carta forno imburrata (usare uno stampo da 20 cm di diametro circa).

2. Accendere il forno selezionando modalità / cottura al vapore / 100°C.

3. Nel frattempo, mettere i datteri, il bicarbonato e l’acqua in una ciotola e lasciare in ammollo 10 minuti, poi frullare tutto con un robot da cucina, sino a che si otterrà una pasta liscia.

4. Mettere il burro, lo zucchero di canna e la vaniglia nella ciotola di uno sbattitore elettrico e sbattere per circa 3 – 4 minuti, poi iniziare ad aggiungere le uova, uno alla volta.

5. Mescolare insieme la farina, il lievito e la farina di mandorle e aggiungerle al composto un po’ alla volta, sbattendo piano con la frusta piatta.

6. Aggiungere la pasta di datteri per ultima, poi versare tutto nello stampo preparato.

7. Coprire con un cerchio di carta forno imburrato, sigillare con alluminio e un po’ di spago, se necessario, oppure con un coperchio a misura.

8. Infornare e cuocere per 2 ore. Rimuovere dal forno e lasciare riposare per 15 – 20 minuti, prima di estrarre il dolce dallo stampo.

9. Mentre cuoce, preparare la glassa facendo bollire insieme gli ingredienti per 5 – 6 minuti, sino a che si otterrà una salsa caramellata.

10. Usarla per decorare il dolce.
Ingredienti
* 15 datteri Mejoul freschi (circa 230 g)
* 1 cucchiaino di bicarbonato
* 125 ml di acqua bollente
* 60 g di burro
* 140 g di zucchero di canna
* 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia
* 4 uova
* 110 g di farina
* 7 g di lievito per dolci
* 90 g di farina di mandorle
* 1 cucchiaino di spezie miste, a piacere
* Per la glassa:
* 125 ml di rum
* 125 ml di sciroppo d’acero
* 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento