Cucina Economica: bomba Alaska

Csaba dalla Zorza è diventato un personaggio molto noto in televisione per i suoi programma “A tavola con Csaba” e “Cucina Economica” in onda su Food Network, sul canale 33 del digitale terrestre. Le sue ricette sono molto apprezzate dai telespettatori. Oggi è impegnata in “Cucina Economica” e spiega come preparare un dolce dal nome un pò bizzarro, la bomba Alaska.

La bomba Alaska è un dolce molto scenografico oltre che buono ed è una delizia per il palato, ottimo da gustare. Le origini dovrebbero essere americane ma non si ha la certezza, l'unica cosa certa è che di questo dolce una volta provato non se ne potrà fare più a meno.

Tempo di cottura:20 minuti
Tempo di preparazione:30 minuti
Tempo totale:50 minuti
Categoria:dolce
Tipo di cucina:americana
Yield:6
Metodo di cottura:forno
Preparazione
1. Per fare la bomba bisogna avere a disposizione uno stampo rotondo, possibilmente in acciaio o alluminio.

2. Rivestirlo con un foglio di pellicola alimentare, poi riempirlo con il gelato morbido.

3. Se si vuole creare un effetto “due colori” spalmare quello più chiaro all’esterno e mettere quello più scuro all’interno.

4. Tra gli abbinamenti classici: crema + fragola, nocciola + cioccolato, pistacchio + fragola, caffè + crema o vaniglia. Scegliere secondo il gusto.

5. Lasciare 2 cm di spazio libero tra il gelato e la fine del bordo, livellare con un cucchiaio e mettere in freezer.

6. Imburrare e infarinare un foglio di carta forno e sistemarlo su una teglia. Accendere il forno a 180°C.

7. Mettere le uova e lo zucchero in una ciotola ampia e montarle a nastro usando una planetaria oppure una frusta elettrica. Usando un colino a maglia fine, setacciare la farina sopra le uova e incorporarla delicatamente, usando una spatola in silicone.

8. Rovesciare l’impasto sulla teglia, livellarlo appena e poi infornare nel forno caldo.

9. Cuocere per circa 12 minuti, sino a che sarà leggermente dorato, poi togliere dal forno e lasciare raffreddare 5 minuti prima di staccare la carta.

10. Lasciare raffreddare completamente.

11. Preparare la meringa.

12. Pesare i 4 albumi e poi regolare il peso dei due zuccheri, in modo che corrisponda.

13. Unire lo zucchero a velo e quello semolato in una ciotola, poi versane i due terzi nella ciotola della planetaria con gli albumi e montare a neve ben ferma.

14. Aggiungere alla meringa montata lo zucchero tenuto da parte, incorporando delicatamente con una spatola.

15. Assemblare la bomba Alaska.

16. Mettere il pan di spagna sopra la base della torta gelato e rifilarlo con un coltello affilato, eliminando l’eccesso in modo che il cerchio di torta chiuda il gelato come un tappo.

17. Tenere i pezzi avanzati per fare un trifle, o semplicemente per mangiarli a colazione l’indomani con un po’ di marmellata.

18. Rovesciare l’Alaska su un piatto o su un’alzata, sfilare delicatamente lo stampo, aiutandosi con un panno bagnato in acqua calda. Eliminare la pellicola.

19. Ricoprire la cupola di gelato con la meringa cruda, cercando di creare dei ciuffi esteticamente gradevoli con il dorso di un cucchiaio.

20. Fiammeggiare con la torcia e servire la “Bombe Alaska” in tutta la sua meraviglia.
Ingredienti
* 700 g di gelato alla crema (oppure al cioccolato, al pistacchio, alla fragola o lampone)
* 3 uova
* 80 g di zucchero
* 80 g di farina
* 1 pezzetto di burro + 1 cucchiaio di farina, per la teglia
* 4 albumi (circa 120 g)
* 120 g di zucchero a velo
* 120 g di zucchero semolato

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento