Ricetta tipica Piemonte, Gnocchi della Val Varaita: ingredienti e preparazione

L’Italia è conosciuta in tutto il mondo per la sua ottima cucina e vogliamo far conoscere alcune prelibatezze tipiche delle nostre regioni. In questo articolo spiegheremo come preparare un primo piatto piemontese, precisamente della Val Varaita, gli gnocchi della Val Varaita.

La ricetta

Gli gnocchi della Val Varaita sono un piatto di pasta fresca molto conosciuto in queste zone, spesso chiamato con il nome di ravioles di Melle, dall'omonimo paese di produzione. Un primo piatto succulento, ricco e saporito: formaggio, burro, salvia!

Tempo di cottura:50 minuti
Tempo di preparazione:60 minuti
Tempo totale:110 minuti
Categoria:primo piatto
Tipo di cucina:piemontese
Yield:4
Metodo di cottura:lessare
Preparazione
1. Per preparare gli gnocchi della Val Varaita per prima cosa bollire le patate per 30-40 minuti, fino a quando non saranno morbide, infilzarle con la forchetta per testare la cottura.

2. Passare le patate bollite ancora calde nello schiacciapatate, quindi allargarle sul piano da lavoro.

3. Aggiungere il Parmigiano Reggiano DOP, la toma grattugiata, il sale e l’uovo.

4. Iniziare a impastare unendo a mano a mano la farina. Si dovrà ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso.

5. Ricavate dei filoncini, poi dei tocchetti di 1.5 cm e dare la classica forma delle ravioles.

6. Man mano che si formano, disporli su un canovaccio spolverato di semola.

7. Tagliare il Raschera DOP a cubetti di circa 1 cm.

8. Occuparsi ora del condimento: sciogliere il burro in padella finchè non diventerà nocciola e assumerà un bel colore ambrato.

9. Unire quindi il Raschera, mescolare una trentina di secondi, quindi aggiungere la panna.

10. Cuocere a fuoco basso fino a che il formaggio sarà sciolto.

11. Lessare quindi gli gnocchi in acqua bollente salata e, non appena vengono a galla, scolarli direttamente nel condimento, facendoli insaporire ancora un minuto in padella.

12. Aggiungere acqua di cottura se necessario e mescolate. Intanto preparare il burro nocciola: scaldare il burro a fuoco basso.

13. Scaldare a fuoco dolce finchè il burro non avrà raggiunto un colore ambrato e servire immediatamente nei piatti con una grattugiata di Raschera e con del burro nocciola a piacere.

Ingredienti
* PER GLI GNOCCHI:
* Patate rosse 1 kg
* Farina 00 250 g
* Uova medio 1
* Toma piemontese grattugiata 100 g
* Parmigiano Reggiano DOP 50 g
* Pepe nero q.b.
* Sale fino q.b.
* Semola (per la spianatoia) q.b.
* PER CONDIRE:
* Burro 50 g
* Panna fresca liquida 250 g
* Raschera DOP 150 g
* PER IL BURRO NOCCIOLA:
* Burro q.b.

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento