Ricetta tipica Friuli, Gubana: ingredienti e preparazione

L’Italia è conosciuta in tutto il mondo per la sua ottima cucina e vogliamo far conoscere alcune prelibatezze tipiche delle nostre regioni. In questo articolo spiegheremo come preparare un dolce tipico delle Valli del Natisone, nella regione del Friuli-Venezia Giulia.

La ricetta

La Gubana è un dolce perfetto per le feste in particolare il Natale, ma che si trova tutto l'anno. La ricetta ha origini molto antiche e il suo sapore invita certamente a provarla, perchè ne vale assolutamente la pena.

Tempo di cottura:60 minuti
Tempo di preparazione:50 minuti
Tempo totale:110 minuti
Categoria:dolce
Tipo di cucina:friulana
Yield:10
Metodo di cottura:al forno
Preparazione
1. Per preparare la gubana iniziare dal lievitino: in una ciotola capiente setacciare la farina, poi unire il lievito disidratato. Aggiungere a filo il latte tiepido e impastare con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo e privo di grumi a cui dare forma sferica e lasciare riposare a temperatura ambiente coperto da pellicola alimentare trasparente per circa 1 ora.

2. Il lievitino dovrà raddoppiare di volume: nel caso non avesse il volume necessario lasciarlo lievitare ancora.

3. Prendere ora una planetaria munita di foglia e versarci la farina setacciata e lo zucchero, poi unire anche il lievitino.

4. Versare quindi le uova sbattute, la scorza grattugiata di un limone non trattato e la grappa.

5. Azionare la planetaria a velocità media, e cominciare ad aggiungere il latte a temperatura ambiente a filo.

6. Quando tutti gli ingredienti risulteranno amalgamati, togliere la foglia e sostituirla con il gancio: versare un pizzico di sale e cominciare ad impastare a velocità media.

7. A questo punto unire poco alla volta il burro ammorbidito e a temperatura ambiente: aggiungerne un pezzetto e quando si sarà assorbito proseguire con un altro.

8. L’impasto dovrà risultare elastico e si dovrà incordare al gancio.

9. Staccare l’impasto dalla planetaria, lavorarlo dandogli una forma sferica e riporlo in una ciotola coperta da pellicola alimentare trasparente, lasciandolo lievitare in forno spento con luce accesa per circa 3 ora o fintanto che non avrà raddoppiato di volume.

10. Nel frattempo dedicarsi al ripieno della gubana. Sciacquare e poi versare l’uvetta in una ciotola per farla rinvenire in ammollo con 100 g di marsala.

11. Lasciare che si ammorbidisca in questo modo per almeno 20 minuti o di più se necessario.

12. Mentre l’uvetta si ammorbidisce, frullare i gherigli delle noci in un mixer fino ad ottenere un trito molto fine.

13. Ripetere l'operazione anche per i pinoli e le mandorle, così da ottenere 3 triti separati.

14. A questo punto, prendere una padella antiaderente e dal fondo largo e far sciogliere il burro a fuoco basso.

15. Quando sarà completamente sciolto, versare il pangrattato: lasciarlo tostare così per circa 5 minuti.

16. Quando sarà pronto spegnere il fuoco e tenere da parte in una ciotolina.

17. Poi riprendere l'uvetta che sarà ammorbidita: scolarla e frullare anch’essa molto finemente.

18. Ora si può iniziare a mettere insieme gli ingredienti per il ripieno della gubana: in una ciotola versare il pangrattato tostato, l'uvetta, le noci e i pinoli.

19. Poi unire anche le mandorle, la scorza grattugiata di un limone non trattato, la grappa e i 10 g di marsala rimasti.

20. Separare i tuorli dagli albumi e versare i tuorli nella ciotola con gli altri ingredienti per il ripieno, mentre in una ciotola a parte montare gli albumi a neve ferma, da unire poi agli altri ingredienti, amalgamando il tutto con una spatola mescolando dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontare gli albumi. Il ripieno è ora pronto.

21. Riprendere l’impasto che sarà lievitato e stenderlo con un mattarello fino ad ottenere uno spessore di circa 0,5 cm: si dovrà dare più o meno una forma rettangolare di circa 50x60 cm.

22. Adagiare il ripieno al suo interno, lasciando uno spazio dai bordi di circa 2 cm.

23. Spennellare questi ultimi con un uovo sbattuto.

24. Cominciare ad arrotolare l’impasto su se stesso, man a mano allungandolo leggermente passando le mani dal centro verso l'esterno.

25. Sigillare bene i bordi per evitare la fuoriuscita del ripieno.

26. Prendere una teglia di 22 cm di diametro imburrata e infarinata.

27. Iniziare disponendo uno dei lembi del rotolo al centro e iniziare ad arrotolarlo su se stesso all'interno dello stampo, per creare una forma a spirale.

28. Lasciare lievitare in forno spento con luce accesa per altri 30 minuti. Quindi spennellare con l’uovo l’intera superficie della gubana.

29. Spolverare con lo zucchero ed infornare in forno statico preriscaldato a 170°C per 60 minuti (oppure cuocerla in forno ventilato preriscaldato a 145°C per 40-45 minuti).

30. Trascorso il tempo di cottura, estrarre la teglia dal forno e lasciare riposare 10 minuti prima di servire.
Ingredienti
* INGREDIENTI PER IL LIEVITINO:
* Lievito di birra secco 3 g
* Farina 00 150 g
* Latte intero a temperatura ambiente 85 g
* PER L'IMPASTO (PER UNO STAMPO DI 22 CM DI DIAMETRO):
* Zucchero 90 g
* Farina 00 350 g
* Scorza di limone 1
* Sale fino 1 pizzico
* Burro a temperatura ambiente 75 g
* Uova 170 g
* Latte intero a temperatura ambiente 40
* Grappa bianca 15 g
* PER IL RIPIENO:
* Gherigli di noci 250
* Pinoli 120 g
* Uvetta 140
* Mandorle pelate 60
* Pangrattato 60 g
* Burro 50 g
* Grappa bianca 10 g
* Uova (circa 2 medie) 120 g
* Scorza di limone 1
* Scorza d'arancia 1
* Marsala 110 g
* PER SPENNELLARE E COSPARGERE:
* Uova 1
* Zucchero 40 g

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento