Ricetta tipica Friuli, Scampi alla busara: ingredienti e preparazione

L’Italia è conosciuta in tutto il mondo per la sua ottima cucina e vogliamo far conoscere alcune prelibatezze tipiche delle nostre regioni. In questo articolo spiegheremo come preparare un secondo piatto di mare tipico della cucina friulana, gli scampi alla busara.

La ricetta

Gli scampi alla busara sono un secondo piatto di pesce, semplice ma ricco di gusto. Gli scampi alla busara sono un saporito guazzetto di scampi con pomodoro, aglio, peperoncino e prezzemolo.

Tempo di cottura:20 minuti
Tempo di preparazione:10 minuti
Tempo totale:30 minuti
Categoria:secondo piatto
Tipo di cucina:friulana
Yield:4
Metodo di cottura:rosolare
Preparazione
1. Per preparare gli scampi alla busara, per prima cosa lavare bene gli scampi sotto l’acqua corrente fredda.

2. Con un coltello affilato o con le forbici praticare un taglio verticale sul dorso oppure sulla pancia, in modo da facilitare l'estrazione della polpa una volta cotti.

3. In una padella capiente fare imbiondire in olio d'oliva extravergine uno spicchio d'aglio, unire anche il peperoncino fresco intero.

4. Quando l'aglio sarà imbiondito, aggiungere il pangrattato, che servirà per addensare la polpa di pomodoro, e mescolare velocemente per non farlo bruciare.

5. Subito dopo, aggiungere gli scampi, meglio non sovrapporli per uniformare la cottura, e sfumare con il vino bianco. Lasciare evaporare per un paio di minuti quindi salare e unire i pomodori pelati tagliati a pezzetti, dare una mescolata e coprire con un coperchio la padella.

6. Lasciare cuocere così per 15 minuti circa. Intanto tritare finemente il prezzemolo e, a cottura ultimata, spolverizzarlo sugli scampi.

7. Prima di servire gli scampi alla busara, eliminare il peperoncino e lo spicchio d'aglio.
Ingredienti
* Scampi 1 kg
* Pomodori pelati 300 g
* Vino bianco secco 50 ml
* Pangrattato 20 g
* Aglio 1 spicchio
* Prezzemolo da tritare 2 cucchiai
* Peperoncino fresco 1
* Olio extravergine d'oliva q.b.
* Sale fino q.b.

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento