Ricetta tipica Emilia Romagna, Carciofi ripieni di cotechino: ingredienti e preparazione

L’Italia è conosciuta in tutto il mondo per la sua ottima cucina e vogliamo far conoscere alcune prelibatezze tipiche delle nostre regioni. In questo articolo spiegheremo come preparare un secondo piatto tipico dell’Emilia Romagna, i carciofi ripieni di cotechino.

La ricetta

I carciofi ripieni di cotechino sono un secondo piatto originale, facile e gustoso. Una ricetta ricca di sapore che stupirà tutti per il suo essere tradizionale e sorprendente allo stesso tempo.

Tempo di cottura:60 minuti
Tempo di preparazione:40 minuti
Tempo totale:100 minuti
Categoria:secondo piatto
Tipo di cucina:emiliana
Yield:6
Metodo di cottura:al forno
Preparazione
1. Per realizzare i carciofi ripieni di cotechino iniziare dalla pulizia degli ortaggi.

2. Eliminare le foglie esterne più dure, spuntare i carciofi e rimuovere anche i gambi che terrete da parte.

3. Allargare leggermente le foglie e, con l'aiuto di un cucchiaino, pulire la parte centrale che andrà farcita, lasciando i carciofi più intatti possibile.

4. Man mano che si puliscono, immergere le calotte in una boule piena di acqua e limone, in questo modo si eviterà che anneriscano.

5. Occuparsi dei gambi dei carciofi: eliminare le eventuali foglie residue e con un coltellino affilato iniziare a pelare i gambi, eliminando la parte più coriacea.

6. Si dovrà utilizzare solo la parte centrale, più tenera e senza filamenti, quella di colore verde chiaro.

7. Tagliarli a rondelle e rosolarli in un pentolino con aglio e olio extravergine di oliva.

8. Dopo circa 5 minuti sfumare con il vino bianco e completare la cottura.

9. Nel frattempo, in una pentola abbastanza profonda, immergere il cotechino sigillato in acqua fredda.

10. Appena l'acqua inizia a bollire, abbassare la fiamma e far cuocere dolcemente per 10 minuti.

11. Intanto, emulsionare i gambi stufati, quindi aggiungere un filo d'olio extravergine di oliva e un paio di foglioline di mentuccia e proseguire con il frullatore a immersione fino a ottenere una salsa liscia e omogenea.

12. Trascorso il tempo di cottura del cotechino, tagliare un angolo della busta per far uscire il liquido all'interno.

13. A questo punto, mettere il cotechino cotto su un tagliere, eliminare il budello e ridurlo prima in fette e poi in tocchetti. Insaporire il cotechino con delle foglioline di timo fresco.

14. Farcire le teste dei carciofi con i tocchetti di cotechino aromatizzati e disporle in una teglia da forno rotonda.

15. Irrorarle con dell'olio e far cuocere in forno preriscaldato a 180° per 45-60 minuti in base alla qualità dei carciofi, aggiungendo a metà cottura mezzo bicchiere di vino bianco.

16. Sfornare e servire i carciofi ripieni di cotechino accompagnati dalla crema di gambi alla menta e guarnendo con qualche goccia di aceto balsamico di Modena DOP.
Ingredienti
* 8 carciofi grandi con il gambo
* 2 cotechini
* qualche rametto di timo fresco
* succo di limone
* 1 spicchio di aglio
* mentuccia fresca
* olio extravergine di oliva
* 1 bicchiere di vino bianco secco
* sale
* pepe

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento