In cucina con Luca Pappagallo: salmone in padella

Luca Pappagallo è tra i cuochi più seguiti e amati del web e della televisione dove conduce il programma “In cucina con Luca Pappagallo” in onda su Food Network, canale 33 del digitale terrestre. Anche se si occupa di cucina a livello professionale da più di vent’anni, non si considera uno chef, ma un cuciniere curioso, che oggi ci spiega come preparare un secondo piatto di mare, il salmone in padella.

Il salmone in padella è un secondo molto saporito ma decisamente facilissimo ed è perfetto anche per chi non è proprio un asso in cucina. E' una ricetta dal sapore molto particolare.

Tempo di cottura:10 minuti
Tempo di preparazione:10 minuti
Tempo totale:20 minuti
Categoria:secondo piatto
Tipo di cucina:italiana
Yield:4
Metodo di cottura:Rosolare
Preparazione
1. Per prima cosa praticare 2 o 3 incisioni sui filetti di salmone dal lato della pelle, i filetti devono essere stati precedentemente squamati, questa operazione permetterà di non farli arricciare in cottura.

2. Bastano due o tre tagli non molto profondi ma comunque evidenti.

3. Mettere una padella sul fuoco e far prendere calore con un giro di olio e l’aglio in camicia leggermente schiacciato. Quando comincia a sfrigolare, appoggiare il salmone dal lato della pelle e lasciare abbrustolire bene.

4. Nel frattempo tagliare i pomodorini a metà.

5. Il nostro consiglio è quello di far rosolare molto bene la pelle in modo da renderla croccante, girare quindi i filetti e fare cuocere in base ai vostri gusti, quasi al termine della cottura, sempre a fuoco alto unire i pomodorini e regolare di sale.

6. Lasciare sbruciacchiare leggermente i pomodorini per pochi istanti quindi trasferire nei piatti di portata e servire.
Ingredienti
* Filetti di salmone 4
* Pomodorini 350 g
* Aglio 2 spicchi
* Sale qb
* Olio EVO 4 cucchiai

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento