Giusina in Cucina: pasta ai tenerumi

Giusina è una palermitana che da tempo vive a Milano ed è diventata un volto noto in televisione con il suo programma “Giusina in cucina” in onda su Food Network, canale 33 del digitale terrestre, che delizia i telespettatori con ricette gustose e facili per tutti. Oggi ci spiega come preparare un primo piatto della tradizione siciliana, la pasta ai tenerumi.

La ricetta

La pasta ai tenerumi è un tipico piatto della cucina siciliana, la pasta con i tenerumi è una vera e propria specialità. Tanto semplice da preparare quanto gustosa, questa pietanza è una via di mezzo tra una zuppa e un primo piatto di pasta. Protagoniste assolute la dolce zucchina lunga siciliana e le sue tenere foglie.

Tempo di cottura:20 minuti
Tempo di preparazione:15 minuti
Tempo totale:35 minuti
Categoria:primo piatto
Tipo di cucina:siciliana
Yield:4
Metodo di cottura:lessare, rosolare
Preparazione
1. I tenerumi sono la ‘parte tenera’ della pianta delle zucchine lunghe. Ricavare solo le foglie ed eliminare i gambi.

2. Portare a bollore una pentola d’acqua salata, quindi immergere le foglie dei tenerumi e lasciare bollire per circa 15 minuti. Una volta cotti, si prelevano, lasciando l’acqua nella pentola: si userà per cuocere la pasta.

3. Tritare i tenerumi con il coltello.

4. Nel frattempo, far soffriggere la cipolla tritata in padella con un filo d’olio.

5. Unire i pomodori pelati a pezzetti ed un cucchiaio di concentrato di pomodoro.

6. Lasciare cuocere il tempo necessario, quindi unire i tenerumi tritati e lasciare insaporire.

7. Spezzare gli spaghetti con le mani e cuocerli nell’acqua dei tenerumi.

8. Scolarli e saltarli in padella con il condimento.

9. Servire: va bene sia asciutta, che con un mestolo di acqua di cottura della pasta, a minestra.

10. Spolverare con parmigiano o ricotta salata.
Ingredienti
* 1 kg tenerumi,
* pomodoro pelato,
* estratto di pomodoro,
* cipolla,
* 300 g spaghetti,
* parmigiano

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento