Giusina in Cucina: fettina panata alla palermitana

Giusina è una palermitana che da tempo vive a Milano ed è diventata un volto noto in televisione con il suo programma “Giusina in cucina” in onda su Food Network, canale 33 del digitale terrestre, che delizia i telespettatori con ricette gustose e facili per tutti. Oggi ci spiega come preparare un piatto tipico palermitano, la fettina panata alla palermitana.

La fettina panata alla palermitana è un orgoglio della cucina siciliana. La si mangia sempre a casa, ma anche al ristorante. Si può definire la cugina light della cotoletta alla milanese. Perchè non si frigge nell’olio e nel burro, ma si può fare alla piastra, al barbecue e in padella, anche solo con un filo d’olio oppure senza.

Tempo di cottura:10 minuti
Tempo di preparazione:10 minuti
Tempo totale:20 minuti
Categoria:secondo piatto
Tipo di cucina:palermitana
Yield:4
Metodo di cottura:frittura
Preparazione
1. Battere le fette di carne se occorre, con un batticarne per sfibrarla e renderla più morbida.

2. Passare la carne in olio d’oliva. Nel frattempo, preparare del pane tritato grossolanamente, aggiungendo pecorino, prezzemolo e menta.

3. Panare quindi le bistecche nel pangrattato avendo cura di farlo aderire bene.

4. Scaldare una padella, e mettere le bistecche. Si può aggiungere un goccio d’olio.

5. Servire con limone se piace.
Ingredienti
* 600 grammi di fettine di vitello
* 200 grammi di pangrattato tritato grossolanamente
* 100 grammi di pecorino
* prezzemolo tritato
* menta tritata
* Sale
* Olio evo

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento