Fatto in casa per voi: verdure gratinate

Fatto in casa per voi è un programma condotto da Benedetta Rossi, che va in onda su Food Network al canale 33 del digitale terrestre. La cuoca che ama cucinare ricette gustose e soprattutto facili per tutti, ci spiega come preparare un contorno delizioso e adatto a tutti, le verdure gratinate.

Le verdure gratinate sono un mix di pangrattato, prezzemolo e aglio, perfette come contorno sfizioso! Questo piatto è perfetto perché si può prepararne in abbondanza e congelarne una parte, in modo da avere le verdure sempre a disposizione.

Tempo di cottura:20 minuti
Tempo di preparazione:10 minuti
Tempo totale:30 minuti
Categoria:contorno
Tipo di cucina:italiana
Yield:4
Metodo di cottura:al forno
Preparazione
1. Iniziare tagliando la zucchina a metà e facendo poi delle fettine alte circa un centimetro.

2. Metterle in una teglia con carta forno sul fondo. Tagliare a metà i pomodori e disporli dentro la teglia.

3. Sbucciare la cipolla e tagliarla a fette in orizzontale, poi sistemarla in teglia.

4. Togliere i semi dai peperoni e mettere anche questi dentro la teglia dopo averli tagliati a metà.

5. Pulire la melanzana, fare delle fette alte un centimetro e metterle in teglia.

6. Con la punta del coltello incidere le zucchine e le melanzane facendo delle strisce diagonali, e poi salare tutte le verdure.

7. Mettere il pangrattato dentro un mixer. Tagliare il prezzemolo e aggiungerlo, poi unire anche uno spicchio d’aglio taglio a pezzetti e tritare tutto.

8. Spargere il mix per gratinati in abbondanza sopra le verdure.

9. Aggiungere dei pomodorini tagliati a pezzetti sopra la zucchina, la cipolla e la melanzana.

10. Concludere con un giro d’olio extravergine d’oliva e infornare in forno già caldo a 190 °C per una ventina di minuti.

11. Impiattare e gustare!
Ingredienti
* 2 peperoni
* 1 melanzana
* 1 zucchina
* 3 pomodori
* 1 cipolla
* pangrattato q.b.
* prezzemolo q.b.
* 1 spicchio aglio
* pomodorini q.b.
* sale fino q.b.
* olio extravergine di oliva q.b.

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento