Ricetta tipica Valle d’Aosta, costolette alla valdostana: ingredienti e preparazione

L’Italia è conosciuta in tutto il mondo per la sua ottima cucina e vogliamo far conoscere alcune prelibatezze tipiche delle nostre regioni. In questo articolo spiegheremo come preparare un secondo piatto tipico della Valle d’Aosta, le costolette alla valdostana.

La ricetta

Le costolette alla valdostana oltre ad essere impanate e fritte come la classica costoletta milanese sono anche ripiene con fontina e prosciutto cotto. Uno dei piatti della tradizione in Valle d'Aosta, conosciute in tutto il mondo.

Tempo di cottura:20 minuti
Tempo di preparazione:30 minuti
Tempo totale:50 minuti
Categoria:secondo piatto
Tipo di cucina:valdostana
Yield:4
Metodo di cottura:frittura
Preparazione
1. Iniziare tagliando a fette di mezzo centimetro il prosciutto e la fontina.

2. Poi pulire l'osso dalla carne, scalzare la carne dall'osso e aprire a libro con un coltello da carne, molto affilato.

3. Battere leggermente con il batticarne inumidito (in modo che la carne non si rompa battendola), per ottenere uno spessore di 0,5 cm circa. Farcire con qualche fetta di fontina.

4. Aggiungere anche 40 g di prosciutto a fette e poi nuovamente della fontina (in totale si consiglia circa 25 g a costoletta), prima di chiudere e battere leggermente con il batticarne sempre inumidito in precedenza.

5. Una volta farcite le costolette si può passare alla panatura: sbattere le uova in un piatto molto ampio o in un vassoio, poi versare il pangrattato sempre in un piatto molto ampio o in un vassoio.

6. Salare e pepare a piacere la carne da ambo le parti.

7. Passare la costoletta così farcita prima nelle uova e poi nel pangrattato, assicurandosi di aver panato in maniera uniforme entrambi i lati.

8. Si dovrà procedere a doppia panatura, quindi nuovamente in uovo e in pangrattato così che le costolette risultino ben sigillate, soprattutto sui bordi.

9. Versare il burro chiarificato in una padella antiaderente molto capiente: quando sarà fuso e a temperatura, cuocere una costoletta alla volta.

10. Far dorare bene da entrambi i lati, ci vorranno circa 18 minuti totali, poi scolare su carta per fritti.

11. Far riposare per circa 5 minuti in modo che i succhi si ridistribuiscano.

12. Condire con fiocchi si sale e servire la costoletta alla valdostana, magari con patatine fritte o al forno o verdure saltate.
Ingredienti
* PER 4 COSTOLETTE:
* Costolette di vitello senza osso 4
* Prosciutto cotto (da affettare non troppo sottile) 100 g
* Fontina 160 g
* PER LA PANATURA:
* Uova medie 4
* Pangrattato 200 g
* Sale fino q.b.
* Pepe nero q.b.
* PER FRIGGERE:
* Burro chiarificato 250 g

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento