In cucina con Luca Pappagallo: polpette cacio e ovo

Luca Pappagallo è tra i cuochi più seguiti e amati del web e della televisione dove conduce il programma “In cucina con Luca Pappagallo” in onda su Food Network, canale 33 del digitale terrestre. Anche se si occupa di cucina a livello professionale da più di vent’anni, non si considera uno chef, ma un cuciniere curioso, che oggi spiega come preparare un piatto della tradizione abruzzese, le polpette cacio e ovo.

La ricetta

Le polpette cacio e ovo sono un piatto fatto con ingredienti semplici e di uso comune sembrano delle polpette ma sono senza carne. Una ricetta furba e economica che può essere portata a cena, e servita sia come antipasto che come secondo, quando si ha voglia di un piatto stuzzicante ma non pesante.

Tempo di cottura:30 minuti
Tempo di preparazione:60 minuti
Tempo totale:90 minuti
Categoria:secondo piatto
Tipo di cucina:abruzzese
Yield:4
Metodo di cottura:Friggere, Rosolare
Preparazione
1. Mettere il pane raffermo tagliato a pezzetti in una ciotola capiente, unire il latte, mescolare e lasciare ammorbidire.

2. La quantità di latte può variare in base all’umidità presente nel pane.

3. Sbriciolare quindi il pane con le mani in modo da ottenere delle molliche ben ammollate.

4. Aggiungere il pecorino e il parmigiano grattugiati, uno spicchio di aglio spremuto, le foglie di prezzemolo tritate finemente, una presa di sale e una grattata di pepe nero.

5. Infine unire 3 uova grandi sbattute, o 4 uova piccole.

6. Amalgamare bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, coprire con la pellicola e lasciarlo riposare per almeno 30 minuti in frigorifero.

7. Intanto scaldare un filo d’olio in un tegame, unire uno spicchio d’aglio intero e fare prendere calore quindi aggiungere i pomodori pelati frullati.

8. Insaporire con qualche foglia di basilico e regolare di sale, proseguire la cottura della salsa per circa 15 minuti a fuoco basso.

9. Trascorso il tempo di riposo tirare fuori il composto dal frigo e cominciare a formare delle polpette del peso di circa 70 g, quindi friggerle a immersione in olio caldo a 170°-180°C per circa 5 minuti o fino a doratura.

10. Una volta pronte scolare l’olio in eccesso su carta assorbente.

11. Rimettere il sugo sul fuoco, lasciare prendere calore quindi unire le pallotte.

12. Lasciare cuocere per una decina di minuti scarsi smuovendo di tanto in tanto il tegame in modo da farle insaporire.
Ingredienti
* Mollica di pane raffermo 300 g
* Uova 3
* Pecorino Romano 200 g
* Parmigiano Reggiano 100 g
* Latte 150 ml
* Prezzemolo 1 mazzetto
* Aglio 1 spicchio
* Sale qb
* Pepe nero qb
* Olio di semi di arachidi qb
* INGREDIENTI PER LA SALSA:
* Pomodori pelati 800 g
* Aglio 1 spicchio
* Basilico 1 ciuffo
* Sale qb
* Olio EVO 2 cucchiai

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento