In cucina con Luca Pappagallo: empanadas

Luca Pappagallo è tra i cuochi più seguiti e amati del web e della televisione dove conduce il programma “In cucina con Luca Pappagallo” in onda su Food Network, canale 33 del digitale terrestre. Anche se si occupa di cucina a livello professionale da più di vent’anni, non si considera uno chef, ma un cuciniere curioso, che oggi spiega come preparare un piatto tipico argentino, le empanadas.

Le empanadas di pesce al forno sono un antipasto delizioso che può essere servito in tantissime occasioni diverse. Questi piccoli fagottini a forma di mezzaluna, infatti, nascondono un ripieno delizioso e stuzzicante.

Tempo di cottura:60 minuti
Tempo di preparazione:80 minuti
Tempo totale:140 minuti
Categoria:antipasto
Tipo di cucina:argentina
Yield:4
Metodo di cottura:Al Forno
Preparazione
1. Quando si vuole fare la ricetta delle empanadas al forno, iniziare preparando la pasta per le empanadas: nella ciotola dell'impastatrice unire la farina, lo zucchero, il burro ammorbidito, i tuorli, il sale, l'acqua e l'olio di semi.

2. Utilizzare il gancio ad uncino e far lavorare gli ingredienti, prima a bassa velocità, poi aumentandola gradualmente, fino ad ottenere un impasto omogeneo.

3. Si può formare l’impasto anche lavorandolo a mano anche se i tempi di lavorazione saranno un po’ più lunghi.

4. Trasferire l'impasto sul piano di lavoro, formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola per alimenti e lasciarlo riposare per almeno 30 minuti.

5. Nel frattempo, preparare la farcia: per prima cosa mettere a cuocere i filetti di orata al vapore, occorreranno circa 8 minuti, il tempo può variare in base allo spessore dei filetti. Dopodiché lasciarli intiepidire.

6. Affettare la cipolla e farla soffriggere in una padella con dell’olio.

7. Tritare l'aglio, affettare il peperoncino quindi aggiungere questi ingredienti in padella.

8. Unire i peperoni tagliati a dadini, mescolare e condire con del pepe bianco, una pizzico di origano secco, sale e cumino in polvere.

9. Ora, aggiungere il concentrato di pomodoro stemperato in poca acqua, amalgamare bene e lasciare cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti.

10. Se necessario aggiungere un po’ di acqua calda per mantenere umida la preparazione.

11. Trascorso questo tempo tagliare a tocchetti di piccole dimensioni le patate lesse e unirla in padella con gli altri ingredienti.

12. Aggiungere le olive verdi tagliate grossolanamente e i filetti di orata spezzettati con le mani (privati della pelle).

13. Fare insaporire per qualche minuto a fuoco moderato dopodiché allontanare dal fuoco e lasciare raffreddare completamente.

14. Riprendere l'impasto e stenderlo, sul piano infarinato, fino ad ottenere uno spessore di circa 2 mm.

15. A questo punto con un coppa pasta ricavare dei dischi di circa 10 cm di diametro.

16. Farcire i singoli dischi con un po’ di ripieno, bagnare i bordi con poca acqua e chiuderli a mezzaluna.

17. Si può decorare il bordo delle empanadas formando un cordoncino, oppure si può semplicemente sigillare i bordi con i rebbi di una forchetta.

18. Trasferire le empanadas in una teglia foderata con carta forno, spennellarle con un tuorlo stemperato in un cucchiaio di latte ed infornate a 200 °C, statico, per circa 25-30 minuti o, comunque, fino a doratura.

19. Sfornare e lasciare raffreddare qualche minuto prima di servire.
Ingredienti
* INGREDIENTI PER LA PASTA:
* Farina 00 500 g
* Acqua 160 g
* Burro 80 g
* Tuorlo d'uovo 2
* Sale 15 g
* Zucchero 12 g
* Olio di semi 12 g
* PER IL RIPIENO:
* Filetti di orata 400 g
* Patate lesse 150 g
* Cipolle 120 g
* Peperoni rossi 100 g
* Peperoni gialli 100 g
* Olive verdi denocciolate 60 g
* Concentrato di pomodoro 40 g
* Aglio 1 spicchio
* Peperoncini piccanti 1
* Cumino in polvere 1 cucchiaino
* Origano secco 1 pizzico
* Olio EVO 3 cucchiai
* Sale qb
* Pepe bianco 1 pizzico
* PER SPENNELLARE LE EMPANADAS:
* Tuorlo d'uovo 1
* Latte 1 cucchiaio

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento