Ricetta tipica Piemonte, Agnolotti alla piemontese: ingredienti e preparazione

L’Italia è conosciuta in tutto il mondo per la sua ottima cucina e vogliamo far conoscere alcune prelibatezze tipiche delle nostre regioni. In questo articolo spiegheremo come preparare uno dei più classici primi piatti della cucina piemontese, gli agnolotti alla piemontese.

Gli agnolotti sono il tipico primo piatto della cucina piemontese e rappresentano una ricetta conosciuta ed apprezzata non solo in Italia, ma anche all’estero per la sua bontà e semplicità.

Tempo di cottura:170 minuti
Tempo di preparazione:60 minuti
Tempo totale:230 minuti
Categoria:primo piatto
Tipo di cucina:piemontese
Yield:6
Metodo di cottura:lessare
Preparazione
1. Preparare il sugo d’arrosto: in un tegame scaldare il cucchiaio d’olio con il burro, unire il vitellone tagliato a grandi pezzi, l’osso, le verdure tagliuzzate, lo spicchio d’aglio, salare poco e pepare.

2. Porre sul fuoco, lasciare insaporire, spruzzare il vino e lasciare evaporare, aggiungere la salsa di pomodoro e portare lentamente a cottura aggiungendo circa la metà del brodo via via che è necessario.

3. Il sugo, alla fine, deve essere sempre molto umido.

4. A cottura ultimata, circa 40 minuti, ritirare lo spezzatino, eliminare l’osso e passare al colino il fondo di cottura (deve essere abbondante) pressandolo con un cucchiaio e lasciarlo raffreddare.

5. Preparare il ripieno: in una casseruola scaldare due cucchiai d’olio, insaporire la cipolla tritata e lo spicchio d’aglio intero, salare, versare alcuni cucchiai di brodo e cuocere per 10-15 minuti.

6. Intanto in un’altra padella scaldare l’olio di arachidi, rosolare le carni di vitello, maiale e coniglio e poi trasferirle nella casseruola del trito di cipolla.

7. Fare scaldare, spruzzare lo spezzatino con il vino caldo, aggiungere alloro, salvia e rosmarino legati insieme, salare. Dopo 20 minuti spruzzare le carni con il brodo caldo e farlo più volte durante la cottura che richiede circa 50 minuti o fino a quando la carne del coniglio si stacca dall’osso.

8. A cottura ultimata delle carni lasciarle intiepidire nel loro sugo, quindi disossare il coniglio e tagliare a pezzi il resto. Eliminare dal fondo di cottura le erbe, unire gli spinaci e, a fiamma dolce, fare insaporire il tutto e poi tritarlo.

9. Riunire il trito in una ciotola, aggiungere 200 grammi di parmigiano grattugiato e amalgamare tutto con le uova, sale e noce moscata.

10. Preparare la pasta: disporre la farina a fontana, al centro sgusciare le uova, versare l’acqua, aggiungere un pizzico di sale e impastare fino a ottenere una massa elastica.

11. Tirare la pasta a sfoglia sottile e, iniziando dall’alto lasciando un bordo di alcuni centimetri, disporre una fila di palline di ripieno poco distanziate fra loro.

12. Ripiegare sul ripieno la sfoglia e, premendo con le dita, sigillare bene i bordi poi, con le mani messe di taglio, schiacciare la pasta tra un mucchietto e l’altro e sigillare i due lati.

13. Ritagliare con la rotellina dando agli agnolotti una forma quadrata. Così di seguito sino a esaurimento di pasta e ripieno.

14. Lessare gli agnolotti in abbondante acqua salata a bollore per 3-4 minuti, sgocciolarli, disporli a strati sul piatto da portata caldo e condire ogni strato con il sugo d’arrosto e il restante parmigiano.

15. Lasciare riposare per alcuni minuti prima di servire.
Ingredienti
* Per la pasta:
* 800 g di farina
* 7 uova
* 2 mezzi gusci d’acqua
* sale
* Per il ripieno:
* 600 g di carne di vitello
* 400 g di carne di maiale
* 2 cosce di coniglio
* 400 g di spinaci lessati e strizzati
* 3-4 uova
* 300 g di grana padano grattugiato
* 1 bicchiere di vino bianco secco
* 1 cipolla tritata
* 1 spicchio d’aglio
* 4 foglie di salvia
* 1 rametto di rosmarino
* 1 foglia di alloro
* brodo vegetale
* 2 cucchiai d’olio
* 1 cucchiaio di olio di semi di arachidi
* noce moscata
* sale
* pepe.
* Per il sugo d’arrosto:
* 500 g di vitellone
* 1/2 bicchiere di vino rosso
* 1/2 litro di buon brodo poco salato
* 30 g di burro
* 1 cucchiaio di salsa di pomodoro
* 1 cucchiaio d’olio
* 1 pezzetto d’osso
* 1 spicchio d’aglio
* 1 cipolla
* 1 carota
* 1 gambo di sedano
* sale
* pepe

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento