Ricetta tipica Lombardia, Risotto alla pilota: ingredienti e preparazione

L’Italia è conosciuta in tutto il mondo per la sua ottima cucina e vogliamo far conoscere alcune prelibatezze tipiche delle nostre regioni. In questo articolo spiegheremo come preparare un primo piatto tipico lombardo, precisamente del mantovano, il risotto alla pilota.

La ricetta

Il risotto alla pilota è un piatto tipico di Mantova e che deriva, si dice, da una tradizionale cottura dei piloti, gli operai specializzati addetti alla pilatura del riso, ovvero la tecnica di “pelare” il chicco di riso dal suo involucro, in modo da renderlo bianco e commercializzabile.

Tempo di cottura:10 minuti
Tempo di preparazione:10 minuti
Tempo totale:20 minuti
Categoria:primo piatto
Tipo di cucina:lombarda
Yield:4
Metodo di cottura:rosolare
Preparazione
1. In una pentola capiente e dai bordi alti, versare l’acqua in modo che la pentola ne sia piena per metà, aggiungere un pizzico di sale grosso e portare a bollore.

2. Poi versare il riso, aiutandosi magari con un imbuto, in modo da formare una montagnola di riso al centro della pentola. Secondo la ricetta originale, la punta di questa montagnola dovrebbe emergere per 1 cm dall’acqua.

3. Coprire e far cuocere per 10 minuti, l’acqua dovrebbe essere tutta assorbita.

4. Far riposare coprendo con un canovaccio pulito.

5. In una padella sciogliere il burro e spezzettare la salamella con le mani, farla rosolare fino a che non è ben colorita, poi spegnere la fiamma.

6. Mescolare la salamella al riso in modo che sia ben amalgamato.

7. Aggiungere anche il Grana per mantecare, poi servire in tavola con altro Grana grattugiato.
Ingredienti
* Riso 250 g
* Salamella mantovana 140 g
* Burro 70 g
* Grana Padano grattugiato 70 g
* Sale grosso

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento