In cucina con Luca Pappagallo: nidi di patate croccanti

Luca Pappagallo è tra i cuochi più seguiti e amati del web e della televisione dove conduce il programma “In cucina con Luca Pappagallo” in onda su Food Network, canale 33 del digitale terrestre. Anche se si occupa di cucina a livello professionale da più di vent’anni, non si considera uno chef, ma un cuciniere curioso, che oggi ci spiega come preparare un antipasto sfizioso e allo stesso tempo gustoso, i nidi di patate croccanti.

La ricetta

I nidi di patate croccanti è facile da realizzare, ma è anche molto economico e veloce in quanto avrete bisogno, oltre che delle patate, solo di olio per friggere, farina e poco altro!

Tempo di cottura:5 minuti
Tempo di preparazione:40 minuti
Tempo totale:45 minuti
Categoria:antipasto
Tipo di cucina:italiana
Yield:4
Metodo di cottura:frittura
Preparazione
1. Affettare sottilmente le patate con l’aiuto della mandolina quindi tagliarle in modo da ottenere delle striscioline sottili.

2. Sciacquare le patate sotto acqua corrente così da eliminare più amido possibile.

3. Dopodiché asciugarle con un canovaccio.

4. Trasferire le patate in un recipiente, condirle con sale e pepe, aggiungere la farina gradualmente e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo e leggermente colloso.

5. La quantità di farina può variare in base all’umidità rimasta nelle patate.

6. Prendere un pochino del composto con le mani unte di olio e formare delle palline, facendo in modo di non compattarle troppo.

7. Trasferire via via le palline preparate su una placca foderata con carta forno.

8. Far friggere i nidi di patate per circa 3-4 minuti a 170°C, fino ad ottenere una bella doratura, dopodiché scolarle su carta assorbente.

9. Prima di servire insaporire i nidi croccanti con un pizzico di sale e della paprika.
Ingredienti
* Patate 900 g
* Farina 00 120 g
* Olio di semi di arachidi qb
* Sale qb
* Pepe nero qb
* Paprika qb

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento