In cucina con Luca Pappagallo: cavolo cappuccio gratinato

Luca Pappagallo è tra i cuochi più seguiti e amati del web e della televisione dove conduce il programma “In cucina con Luca Pappagallo” in onda su Food Network, canale 33 del digitale terrestre. Anche se si occupa di cucina a livello professionale da più di vent’anni, non si considera uno chef, ma un cuciniere curioso, che oggi spiega come preparare un contorno molto semplice, il cavolo cappuccio gratinato.

Il cavolo cappuccio gratinato è un contorno molto semplice da realizzare ma anche molto saporito e che di certo farà cambiare idea anche a chi non ama questo tipo di verdura.

Tempo di cottura:40 minuti
Tempo di preparazione:4 minuti
Tempo totale:44 minuti
Categoria:contorno
Tipo di cucina:italiana
Yield:6
Metodo di cottura:al forno
Preparazione
1. Per prima cosa dividere il cavolo in quattro parti, senza rimuovere la parte del gambo, in modo che i pezzi rimangano integri durante la cottura.

2. Dopodiché metterli a lessare in acqua bollente salata per 10-15 minuti.

3. Una volta intenerito scolare i pezzi di cavolo e trasferirli in un recipiente con dell’acqua ghiacciata in modo da fermare la cottura e raffreddare rapidamente il cavolo.

4. A questo punto eliminare le parti del gambo e tagliarlo a fette non troppo sottili; far scolare bene l’acqua di ammollo.

5. Nel frattempo preparare la besciamella. In una casseruola far sciogliere il burro, aggiungere la farina e lasciarla tostare per circa un paio di minuti a fuoco moderato, mescolando di frequente.

6. Aggiungere quindi il latte, poco alla volta, regolare di sale ed insaporire con della noce moscata e del pepe bianco.

7. Lasciare cuocere fino ad ottenere una besciamella piuttosto morbida dopodiché allontanare la pentola dal fuoco ed incorporare un tuorlo d’uovo e 30 g di parmigiano grattugiato, mescolare e tenere momentaneamente da parte.

8. Mettere il cavolo preparato all’interno di un recipiente, unire la besciamella e metà della scamorza tagliata a dadini, quindi mescolare il tutto.

9. Trasferire il composto in una pirofila precedentemente imburrata e cosparsa di pangrattato.

10. Quindi distribuire sulla superficie del parmigiano grattugiato e la scamorza a cubetti restante.

11. Far cuocere in forno statico preriscaldato a 200°C per 20-25 minuti, o comunque fino a doratura.

12. Lasciare intiepidire qualche minuto prima di servire.
Ingredienti
* Cavolo cappuccio 1.4 kg
* Scamorza affumicata 250 g
* Parmigiano Reggiano 50 g
* Pangrattato qb
* Burro qb
* Sale qb
* PER LA BESCIAMELLA:
* Latte 1 l
* Farina 00 100 g
* Burro 100 g
* Parmigiano Reggiano 30 g
* Tuorlo d'uovo 1
* Noce moscata qb
* Sale qb
* Pepe bianco qb

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento